• SERVIZIO CLIENTI +39 320 3310 700
  • Carrello (0)
  • Ricerca
  • Shop Online

Vacanze al mare: ogni quanto e come lavare i capelli afro

Vacanze al mare: ogni quanto e come lavare i capelli afro

Lavare spesso i capelli afro può indebolirli e sfibrarli, ma ci sono dei periodi, come l’estate, in cui è inevitabile ricorrere a lavaggi frequenti perché tra caldo, sudorazione maggiore, salsedine e cloro le nostre chiome si sporcano e appesantiscono più facilmente.

Procedere a lavaggi quotidiani è possibile, ma è consigliato farlo solo se strettamente necessario e per un periodo limitato ricorrendo alla tecnica del co-wash che potete fare sia utilizzando una crema detergente apposita, sia utilizzando un balsamo come se fosse uno shampoo.

La delicata azione di sfregamento del cuoio capelluto aiuta a rimuovere i residui più grossi e dannosi e vi permette di mantenere la testa sufficientemente pulita senza utilizzare ogni giorno prodotti aggressivi.

Durate il mese in cui frequentate di più mare o piscina meglio portare la frequenza del lavaggio purificante da una a due volte.

Almeno due volte alla settimana fate un impacco pre-shampoo a base di olio di cocco da tenere in posa per 10-15 minuti e ad ogni lavaggio applicate una buona maschera idratante intensiva, perché il cambio di routine può rendere i capelli più disidratati del solito.